Categorie
Casa

Quale caratura d’oro acquistare da un compro oro a Roma

A parte forse i diamanti, nessun ornamento è bello e accattivante come i gioielli in oro puro. Entrambi i gioielli in oro 22K e 24K sono seducenti, eleganti ed esaltano la bellezza di chi li indossa. È per questo che gli esseri umani hanno creato gioielli d’oro per migliaia di anni. La sua innata bellezza evoca sensazioni di bellezza, potere e ricchezza.

Non è esagerato affermare che non si può mai sbagliare acquistando un bellissimo gioiello d’oro. I gioielli d’oro sono anche tramandati come cimeli di famiglia. E mentre probabilmente li acquisti per la loro bellezza, hanno anche un valore come denaro in tempi di crisi e un gioiello in oro è facilmente monetizzabile consegnandolo ad un Compro Oro a Roma.

Qual è la differenza tra oro 22K e 24K?

Per prima cosa, dobbiamo definire cosa sia la “K” in questi termini. Il termine carato si riferisce alla finezza dell’oro quando di parla del metallo prezioso, mentre il termine carato (abbreviato con ct) si riferisce al peso quando si parla d pietre preziose. Quindi un gioiello in oro a 24 carati ti dice qual è il livello di purezza.

Il carato è simboleggiato come K e sarà preceduto da un indice 10, 12, 14, 18, 22 o 24. Nella maggior parte dei paesi avanzati, i gioiellieri sono tenuti per legge a punzonare i loro gioielli d’oro con l’indicazione dei carati.

Allora, qual è l’oro a 24 carati? In poche parole, più alto è il carato, più puro è l’oro. 24K significa purezza del 99,9%, la più alta che puoi acquistare. L’oro 24K è giallo brillante e la sua bellezza e lucentezza sono inconfondibili. I gioielli in oro a 22K hanno circa il 91% di oro puro, mentre il restante 9% è solitamente costituito da rame, argento o altri metalli. L’oro 24 carati e’ utilizzato nella realizzazione dei lingotti e delle monete e medaglie commemorative.

Che cos’è l’oro 18K e 14K?

Come indicato sopra, il grado di purezza varia tra 10K e 24K. Quindi, mentre i valori di carati più alti sono i più ricercati, puoi anche acquistare gioielli d’oro con meno oro. La maggior parte dei gioielli in vendita in Italia sono in oro 18 e 14 carati che contengono rispettivamente il 75% e il 58% di oro puro. Questa differenza pesa sia sul prezzo di acquisto del monile che su quello di realizzo in caso di vendita ad un negozio Compro Oro.

Allora qual è il migliore?

L’oro è metallo pesante e non si scurisce (come l’argento), ma è più morbido della maggior parte degli altri metalli. Il vantaggio di questa morbidezza è che rende l’oro malleabile. I gioielli in argento, d’altra parte, si scuriscono, quindi hanno bisogno di più cure.

L’oro 24K è di colore brillante, più caldo rispetto alla maggior parte degli altri gioielli, rendendolo più invitante. E poiché contengono più oro, i gioielli 24K sono leggermente più preziosi dei gioielli dello stesso peso ma di minore purezza.

I gioielli 22K sono un po’ più durevoli di 24K poiché sono mescolati con metalli più duri come rame o argento. 18K e 14K contengono ancora più metalli di base e sono quindi ancora più durevoli. Ma poiché contengono meno oro, in caso di rivendita otterrai meno denaro.

A proposito, i termini oro giallo, rosa e bianco corrispondono all’incirca alla quantità di oro contenuto e al tipo dell’altro metallo che è legato (miscelato) con l’oro per renderlo più forte. Più rosso è l’oro, maggiore è il contenuto di rame. Più bianco è l’oro, maggiore è il contenuto di argento.

Se tu compri dell’oro per risparmio o per rivenderlo in un momento di bisogno allora la tua scelta deve cadere su oggetti in oro 24K (lingotti o monete). Se il tuo scopo principale è il gioiello in sè unito all’esigenza di una veloce vendita presso un Compro Oro in caso di evenienza allora orientati su un monile in oro 18 carati.